AGENZIA IN ESCLUSIVA NAZIONALE DI
L’ORAGE, HUGOLINI, GEDDO, SANDRO JOYEUX e RANDOLPH MATTHEWS

Nuovo anno Ph.D. Music Management, un anno che rimarrà nella storia!!!!!

L’ORAGE: il 2017 si apre con una attesissima novità:
lo spettacolare  video de “I Piedi più Belli del Mondo” disegnato da Cristiano Spadavecchia, già collaboratore di Sergio Bonelli Editore (Dylan Dog). Il brano fa parte dell’album “Macchina del Tempo” (SonyMusic/Ph.D., 2016), ed è tratto da un racconto di Heinrich Böll. Attrice d’eccezione Paola Caterina D’Arienzo, protagonista in RAI della Melevisione.
E’ proprio la capacità de L’Orage di portarci in mondi immaginari attraverso un sound assolutamente fuori dal comune che unisce le sonorità antiche di ghironda, organetti, cornamuse…a quelle contemporanee di chitarre, basso, batteria, a rendere questa band valdostana un fenomeno in costante crescita nel panorama musicale italiano. Incuriosisce la varietà di suoni e di testi originali mai banali. E tutto diventa una festa, trascinante e divertente.

In calendario le prossime date del liveclub tour, questa straordinaria band si appresta già a far ballare tutti la prossima ESTATE 2017!

HUGOLINI:

ESCE IL 12 MAGGIO IL SUO PRIMO DISCO SOLISTA “HUGOLINI”

 dal 14 aprile in rotazione sulle radio e disponibile su ITunes il primo singolo “SEMAFORO”

Il disco è prodotto da Enrico “Erriquez” Greppi ed esce con l’etichetta BMG Rights Management.

Così HUGOLINI  descrive “SEMAFORO” “…lo spazio di un semaforo…” è quel luogo mentale e fisico che ci fa fermare, permettendoci di fantasticare e perderci in un flusso libero e casuale di pensieri, immagini e parole. Piacevole a tal punto che, appena torna il verde, non si aspetta altro che un altro semaforo rosso, per riprendere tutto là dove si era lasciato.

Il video Semaforo è stato girato tra Lisbona e Firenze ed è un viaggio onirico, dove l’artista incontra le varie facce di se stesso, gioca con le sue personalità diverse, si diverte a camminare sui tetti o a testa in giù. In un clima tra il vintage, il surreale ed il puro divertimento, le immagini scorrono velocemente, come veloce è lo spazio che separa il rosso dal verde in quel semaforo che è sempre occasione di riflessione.

Musicista, cantautore e operatore culturale attivo a Firenze, HUGOLINI si è fatto conoscere sulla scena folk pop nazionale per la sua carriera con il gruppo “Martinicca Boison”, con il quale ha pubblicato quattro album e ha calcato i palchi di tutta Italia per oltre dieci anni.

Ufficio Stampa: Big Time

GEDDO: sempre divertito e divertente, Geddo è un rocker e pop singer, le sue canzoni descrivono la dimensione surreale del quotidiano, la sua ironia è travolgente. Inarrestabile durante i suoi concerti, travolgente il suo sound che a volte diventa intimo e sussurrato. L’artista cresciuto nel contesto genovese senza esserne assorbito crea e lavora nella profonda west coast ligure e porta avanti un cantautorato lucido e leggero capace di svolte improvvise verso il pop quanto verso il rock e il vintage.

Di recente pubblicazione il suo terzo album Alieni”, Geddo non si ferma mai, suona nei piccoli club, nei locali, nei teatri, nelle piazze. E mai si ferma la sua simpatica irriverenza verso le parole a vanvera della canzone attuale.

SANDRO JOYEUX: inizio 2017 anche per lui segnato dall’uscita di un nuovo video “Ce n’est pas ça” con la partecipazione straordinaria di Eugenio Bennato. Produzione originale tratta da Migrant (MrFew 2016) album che raccoglie prestigiose collaborazioni: oltre a Eugenio Bennato, infatti, compaiono Toni Esposito e Dean Bowman.
L’universo musicale di Sandro Joyuex ha il sapore del Mediterraneo e dell’ Africa, di strade polverose e di banlieue francesi piene di migranti.  La sua musica è la sua vita, il suo pensiero, i chilometri percorsi con la chitarra sulle spalle per raccogliere tradizioni dialetti e suoni del Sud del mondo. Canta in Francese, Inglese, Italiano, Arabo, e in svariati dialetti come il Bambarà, il Wolof, il Dioulà.

Attraverso la sua musica è impegnato in progetti di cooperazione internazionale a favore dell’abbattimento delle barriere culturali e dell’integrazione tra i popoli.
(In collaborazione con MrFew)

RANDOLPH MATTHEWS: dopo aver ottenuto il pieno consenso della critica per aver suonato con Suen Kuti, Cheik Lo, Mulatu Estatke e Amp Fiddler, l’anima beatbox del viaggio etnico di Randolph Matthews lo ha portato all’ ulteriore passo avanti con uno spettacolo unico dal titolo “Voice Only”. Matthews afferma: “Voglio abbattere i confini convenzionali dell’espressione vocale e liberare l’essenza di quanto si può sperimentare nello spazio di uno spettacolo”. E questo è ciò che accade nella performance interattiva di classe mondiale, Matthews cattura il pubblico in un viaggio magico e spirituale attraverso canzoni magnetiche, al limite dell’improvvisazione, la sua tecnica vocale raggiunge altissimi livelli. È come una terapia, un giornale letto ad alta voce e un settembre di musica. Randolph porta tutto ciò che ha imparato nella musica e nella poesia ad una nuova dimensione di concerti musicali unici, dove nessuno è uguale all’altro. Come egli afferma, “Ho avuto modo di essere vivo, è lì che il genio esplode!”

Atteso per la primavera il primo disco di inediti di Matthews, canzoni originali tratte dal suo repertorio e cover riarrangiate dai repertori classici del jazz, del soul, del blues e della world music.
(In collaborazione con Live Music Band Agency)

I NOSTRI ARTISTI

L'Orage

L’Orage

Hugolini

Hugolini

Geddo

Sandro Joyeux

Randolph-Matthews-English-singer-songwriter-performer-Home

Randolph Matthews

AGENZIA DI PRODUZIONI DISCOGRAFICHE ED EVENTI LIVE

I NOSTRI SERVIZI

Produzioni discografiche

Produzioni video

LIVE

© Copyright 2015 Ph.D srl Music Management